Officine Mak, rigenerare per crescere. Del 57%

Un anno fa la promessa, «cresceremo ancora», e adesso i conti confermano le aspettative di Officina Mak. L’azienda specializzata in rigenerazione di vecchie aree industriali ha chiuso un altro anno d’oro: utile a 6 milioni, fatturato a 55, il 57% in più del 2020 per il Gruppo. «Siamo riusciti a ricucire altri strappi nonostante le oggettive difficoltà economiche generali e pure quelle del settore - dice il ceo Daniele Consonni -

Leggi di più sulla Fonte